sabato 27 novembre 2010

AGRODOLCE NEWS: GIOVANNI MINOLI, LE ALTRE TEMATICHE E LE POSSIBILI NUOVE LOCATIONS!


IL RESPONSABILE EDITORIALE DI AGRODOLCE

RLASCIA UN'INTERVISTA IN CUI

REGALA ALCUNE INDISCREZIONI

SULLA NUOVA SERIE DI AGRODOLCE



Grazie ad un intervista rilasciata al "Giornale di Sicilia", Minoli assicura di voler mantenere quelle "promesse" stabilite già nel contratto con la Regione Siciliana per la produzione della soap.

"...dieci minuti a puntata di esterni e dieci extra location disseminate in tutta la Sicilia proprio per far conoscere le bellezze dell'Isola"

E così arriva puntuale la disponibilità dell'assessore ai Beni Culturali ed al Turismo di Lampedusa e Linosa, Pietro Busetta. Il quale invita il direttore di Rai Educational Giovanni Minoli a considerare le due isole "come possibili scenari della fiction, disponendo non solo di bellezze naturali ma anche di un patrimonio storico e culturale tutto da scoprire". "Entrambe le isole - sottolinea Busetta - hanno una grande tradizione cinematografica e hanno ospitato tra gli altri film come 'Respiro' e 'Terraferma'. Lo si deve anche come risarcimento per la cattiva immagine subita dall'arcipelago per essere stato destinazione degli sbarchi".

Dalle acque cristalline, al clima montano delle Madonie. Pare infatti che alcuni piccoli centri del Parco Naturale, si stiano preparando per apparire ancora più affascinanti ai riflettori della troupe di "Agrodolce". Quindi anche nella seconda serie la soap di Rai3, a differenza di tutte le altre, regalerà ai telespettatori scenari mozzafiato che solo la Sicilia può offrire!

Si era tanto polemicizzato ai tempi della prima serie, sui temi scottanti e attuali che aveva trattato la soap. Ma a quanto pare, anche nella seconda serie Agrodolce farà parlare di sè in termini sociali. Dettate sempre da Minoli, le nuove tematiche saranno: "L'Unità d'Italia, l'energia alternativa, la sanità e le risorse naturali".

Insomma, non ci resta che aspettare la messa in onda in tv, che a quanto pare avverrà nella primavera 2011, marzo o aprile. Intanto le riprese proseguono incessanti!!!

4 commenti:

  1. se c'è un aspetto che ho molto apprezzato nella prima serie è stata l'ambientazione all'esterno, magnifici panorami, per cui leggo con molto piacere che altri ancora ne ammireremo.

    Buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Assolutamente si! Agrodolce è diversa dalle altre soap proprio per questo, e per bissare il successo della prima stagione, deve mantenere di certo tutte le sue carateristiche principali!

    A presto con altre news!

    RispondiElimina
  3. perchè non mettete giovani attori non raccomandati ? via!

    RispondiElimina
  4. Non capisco a cosa o a chi ti riferisci!! Penso sia un commento off topic e soprattutto fuori luogo!

    RispondiElimina